3329 visitatori in 24 ore
 232 visitatori online adesso


destionegiorno
Stampa il tuo libro



Gabriella Giusti

Gabriella Giusti

Gabriella Giusti Pittrice, scrittrice, Poetessa è stata alunna del M/stro Valery Escalar
ha partecipato a mostre personali e collettive, e ha avuto un crescente successo.
Accademica per la pittura naif.
Ha scritto due libri. Poesie e dipinti (Sulle Ali della fantasia) in italiano e romanesco, ... (continua)


Nell'albo d'oro:
L’uccellino in gabbia
Un uccellino in gabbia
guardanno er cielo drènto le sbarre der gabbiòne suo,
diceva ad arta voce...

E’ bello er mio gabbione dorato
sò fortunato
posso svolazzà de quà e di là
in su e in giù
quanno so stanco me posso riposà sur trespoletto de...  leggi...

Er Basilico
Nell’orto fra er sedano er prezzemolo
n’à pianta de basilico vanitosa
vezzosa verdeggiante,
se bea de se stessa.

Dice... Ammazza quanto so bona
tu sedano sei arto allampanato
come nò stecco,
tu prezzemolo sei n’à pianta rurale
n’à...  leggi...

Simpatia Antipatia
Semo du sorelle gemelle,
me chiamo Simpatia,
mi sorella è Antipatia,
avemo du caratteri diversi.
Io so simpatica
alla gente,
ho er viso soridente,
nun me lajio de la vita.
Sò felice.
Er sole nel cielo brilla più dell’oro,
le margherite soridono...  leggi...

Il miracolo della vita
Sono nell’oscurità più profonda,
un bagliore di luce vedo,
è sempre più forte.
Ora la luce mi colpisce gli occhi,
mi acceca,
cosa succede?
...Sto nascendo.
Un vagito mi esce dalla bocca,
ho paura,
sono entrata in un tunnel profondo,
un vortice...  leggi...

Il torrente dell’amore
Aleggia nell’aria sfocata,
il ricordo soave,
leggero,
di un amore nascente,
nell’età verde.
Il sole grande...  leggi...

Gabriella Giusti

Gabriella Giusti
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
A come Amore (05/10/2018)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Er Ventajio (07/10/2019)

Gabriella Giusti vi consiglia:
 A come Amore (05/10/2018)
 Canto alla vita (19/12/2018)
 Dove sei Amore? (05/12/2018)
 Er Matrimonio (18/11/2018)
 Il miracolo della vita (04/11/2018)

La poesia più letta:
 
A come Amore (05/10/2018, 895 letture)

Gabriella Giusti ha 5 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Gabriella Giusti!

Leggi i 13 commenti di Gabriella Giusti


Leggi i racconti di Gabriella Giusti

Le raccolte di poesie di Gabriella Giusti

Gabriella Giusti su Facebook


Gabriella Giusti
ti consiglia questi autori:
 Rosetta Sacchi
 Francesco Rossi
Elisa Cordovani
 Stefana Pieretti

Seguici su:



Cerca la poesia:



Gabriella Giusti in rete:
Invia un messaggio privato a Gabriella Giusti.


Gabriella Giusti pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Tutte le novelle

Questo libro contiene tutte le raccolte di novelle scritte da Giovanni Verga, prima pubblicate su varie riviste e poi in (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Considerazione dell'autore
«Nella vita bisogna fare il salto faticoso di vivere la vita in tutti i suoi aspetti anche quelli più difficili. L"uccellino uscendo dalla sua gabbia dorata ha trovato la vera felicità,è andato oltre non si poteva accontentare di quella gabbia dorata aveva tutto ma non aveva la libertà ora l’ha trovata e può spaziare nell"immensità del cielo godere del mondo intero.»
Inserita il 09/10/2019  

Gabriella Giusti

L’uccellino in gabbia Dialettali
Un uccellino in gabbia
guardanno er cielo drènto le sbarre der gabbiòne suo,
diceva ad arta voce...

E’ bello er mio gabbione dorato
sò fortunato
posso svolazzà de quà e di là
in su e in giù
quanno so stanco me posso riposà sur trespoletto de legno
da le sbarre dorate guardà er cielo azzurro
er sole.
L’acqua nun me manca,
neppuro da magnà
ho n’abbeveratoio e n’ osso de seppia pe er becco
n’à fogliolina de insalata
comme so fortunato.
Er mio padroncino è un regazzino piccinino
me vole un sacco bene
e puro io ce so affezionato
me pulisce er gabbiòne a tutte l’ore,
nun posso volè de più da la vita.
Sei sicuro amico mio, de volè solo questo da la vita?
Jiè rispose un passerotto che volava contento
accòsto ar suo gabbiòne dorato.
Certo che sì
jiè rispose l’uccellino stupito
chi sei tu,
io nun te conosco?
C’hai raggiòne, scusame tanto
nun me so presentato
stavo a volà quanno t’ho sentito parlà.
Sò un passerotto
la mia casa è er cielo intero,
me dispiace n’à cifra de vedette rinchiuso
e dichi che sei felice,
ma sei sicuro?
Nun me manca jiente posso sognà.
Ma cosa sogni amico
scommetti che indovino?
Sogni de volà liggèro ner cielo?
C’hai preso passerotto
jià rispose l’uccellino, c’ò locchi rossi de pianto
mè piacerebbe un casino
nun lo nego
ma nun posso,
perché?
Ho paura de affrontà er cielo immenso
e si me perdo?
Nun trovo da majnà e da beve
er nido pe riposà che faccio?
Te capisco uccellino caro
e duro affrontà er cielo.
Io so nato libero
drènto n’à gabbia morirei de dolore,
me piace sfidà er cielo tutti li giorni
pè esse libero e felice,
credeme che er cielo nun è sempre azzurro
ce so dei giorni scuri e freddi
nun se trova nemmanco da majnà,
affronto tutto pè la libertà.
Comme te invidio passerotto.
Nun me devi invidià
se voi te posso aiutà a fuggì
da sta prigione dorata.
Me dispiace veramente de lassà er padroncino piccinino
jiè vojio un casino bene.
Lo so uccellino, nun c’è pensà
devi solo evade e trovà la tua felicità.
Se voi, te posso aiutà a scappà
annamo decidete
spicca er volo
nun potemo perde tempo,
voi che te apro lo sporteletto c’ò er becco?
Và bè ce provo, vengo c’ò te.
Nun tremà
nun devi avè paura
te aiuto io,
vedrai quanto è bello
volà ner cielo infinito.
Dajie la porticina der gabbiòne è aperta
mò poi volà
Spicciate che stai ad aspettà, la carozza?
Venghi addiètro de me
godete la libertà.
Stai a volà uccellino mio
nun sei contento?
Guarda er cielo quanto è immenso
hai paura in questo momento?
No passerotto è tutto così bello!
Er panorame è n’à meravijia
sento l’aria che m’arriva dentro er core
sò felice veramente.
Che t’avevo detto!
Se sei stanco ce potemo riposà
su er ramo de quell’arbero fronzuto
là ce stà er nido mio,
venghi a vede quanto è bello.
E bello da morì passerotto.
L’ho fatto io c’ò er becco
c’ò fili d’erba intrecciati.
Complimenti
sei bravo veramente, passerotto
Che voi fà,
quì te devi arranjià,
se voi vive in libertà.
Nun ce stà nisuno che te dà nà gabbia dorata
c’ò l’altalena infiorata
da beve e da majnà,
te devi arranjià.
Hai raggiòne passerotto
mò capisco perché
ner gabbiòne dorato, nun riuscivo a cantà
nun avevo la libertà.

Te devo ringrazzià c’ò tutto er core
amico mio
è solo merito tuo se mò cinguetto
se nun me avessi aperto er gabbione
mò sarei ancora là a guardà
er cielo fra le sbarre,
a pensà...
Me devo accontentà!



Club Scrivere Gabriella Giusti 09/04/2019 18:03| 255


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Francesco Rossi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

La bacheca della poesia:

smiley A me piace ma non so il vernacolo romanesco (Francesco Rossi)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it